25 Jun 2021

DAS DIGITAL DAY: LA VERA INNOVAZIONE E’ NELLA CONDIVISIONE

Roberto Grasso from Gen. Italia

Mi sono interrogato tante volte su come riuscire a coinvolgere tutta l’azienda nell’evoluzione digitale del nostro lavoro.

Spesso ho organizzato workshop e momenti di condivisione con i Responsabili delle diverse funzioni, sia interni alla Compagnia, sia con il coinvolgimento di consulenti esterni. Ma per ottenere la proattività massima da parte di tutti non ero soddisfatto perché il “cascading” capo – collaboratore non è sempre sufficiente per arrivare in modo capillare ad ogni singolo dipendente.

Da tempo avevo il desiderio di riuscire a portare a bordo tutte le persone che ogni giorno contribuiscono a rendere DAS una realtà di eccellenza nel settore e finalmente nel 2019 ho deciso di chiudere la sede per un giorno e organizzare il DAS DIGITAL DAY, con il coinvolgimento di tutti i colleghi, nessuno escluso.

Siamo partiti da Verona in pullman alla volta di Mogliano Veneto, diretti all’Innovation Park di Generali. Si respirava grande energia, curiosità ed un entusiasmo contagioso.

L’obiettivo dell’evento è stato quello di ingaggiare le persone di DAS nel percorso di trasformazione digitale, aumentare la loro consapevolezza e accompagnarli verso il cambiamento, facendo interagire le persone in un contesto altamente stimolante.

Abbiamo organizzato diversi gruppi di lavoro, molto eterogenei per anzianità aziendale, età ed esperienze lavorative, attivandoli su due temi principali:

  1. agility & time to market
  2. customer orientation di eccellenza

ma senza perdere di vista l’I-DAS, la nostra identità aziendale, il senso di appartenenza che ci contraddistingue e ci rende unici sul mercato.

Il disegnare tutti insieme la nostra roadmap digitale ci ha permesso di essere tutti a bordo, di condividere gli obiettivi e gli step per raggiungerli, di creare cultura all’interno dell’azienda portando l’approccio tecnologico nell’attività quotidiana, a tutti i livelli.

Questo ci ha consentito un’immediata reazione al lockdown dovuto alla pandemia, in quanto in soli 5 giorni, abbiamo attivato il 100% dei dipendenti con il lavoro da remoto, governando le attività operative e garantendo la sicurezza di tutti i colleghi!

Io mi sono davvero emozionato,  mi muovevo tra i diversi gruppi di lavoro e mi accorgevo che i nostri behaviours c’erano tutti: semplificazione, innovazione, responsabilità e human touch… ho visto mettersi in gioco sia persone appena entrate in azienda che non avevo mai incontrato, sia dipendenti “di vecchia data” che avevano ancora la voglia di “dire la loro” e ho capito quanto le PERSONE siano ancora il primo vero valore – e motore –  di ogni sviluppo, di ogni crescita, di ogni miglioramento.

 

Dimmi e dimenticherò,
insegnami e forse ricorderò,
coinvolgimi ed imparerò!
(Benjamin Franklin)